Shinrin-yoku, Forest Bathing con i Biobiscotti ai Germogli di Grano Saraceno Limone e Cannella

Posted by in Uncategorized on 28 December 2016 Comments off

Shinrin-yoku significa bathe the forest or Forest Bathing . La via giapponese contro lo stress, nota anche come Forest Therapy.

La nostra azienda si trova in un posto sperduto e incontaminato, immersa nelle foreste degli appennini.

Pratichiamo quindi lo Shinrin-yoku da sempre.

Secondo recenti studi effettuati dall’Università di Chiba, camminare e respirare a pieni polmoni in un bosco è un vero toccasana.

La foresta terapia non solo riduce lo stress, ma anche il rischio di colesterolo e i conflitti interiori. Ogni passo è un massaggio benefico per corpo e mente. Ecco i consigli per iniziare.

I controlli hanno evidenziato che la permanenza in un ambiente verde riduce le concentrazioni di cortisolo, il ritmo cardiaco e la pressione arteriosa; il risultato più sorprendente è stato però l’aumento del 53% delle cellule NK, cioè quelle in grado di riconoscere ed eliminare virus, batteri e cellule tumorali. Con il movimento in mezzo alla natura si hanno anche miglioramenti a livello respiratorio, e benefici a livello muscolare. Le piante producono ossigeno, per questo camminare in ambienti puri, senza inquinamento, è molto salutare.

Ogni passo nel bosco è un massaggio tonificante e benefico per tutto il corpo, ma è anche una meditazione, un modo per schiarire i pensieri, relieve internal conflicts and see problems in a different light.

Camminare tra gli alberi aumenta la nostra capacità di percepire attraverso i sensi, innanzitutto il tatto e l’olfatto.

L’appoggio fermo dei piedi ci infonde l’energia della terra e ci fa sentire sorretti, i colori della luce e il buio ci inviano stimoli e incoraggiano a cambiare punti di vista.
The wild scent taught to be receptive to nourishment, e ascoltare il fruscio delle foglie o i rumori del bosco sbloccano il nostro respiro e risvegliano l’attenzione e l’abbandono.

Provate a immergervi in un bosco portando con voi io nostri biscotti ai germogli di grano saraceno, limone e cannella e ad abbandonarvi sotto un albero masticandoli lentamente!